Credono
nella nostra mission:

Mattia Zarini

Mattia Zarini, nato a Milano nel 1980, passa la prima infanzia fra Roma, Volterra e Varese per gli impegni del padre, antiquario e gallerista in auge negli anni '70. Si ferma poi a Milano dove frequenta le scuole fino ad arrivare agli anni accademici di Brera, culminati con la specializzazione in Arti Visive. Durante questi anni per approfondire le proprie conoscenze tecniche frequenta vari studi e fa da assistente ai pittori Miltos Manetas, Andrea Mariconti e Tetsuro Shimizu. Esperienze che assieme all'aria "classica" respirata dell'ambito familiare lo portano a sviluppare un discorso artistico atto a sposare soggetti pop con materiali e tecniche artigianali con un approccio visivo di antico eco.

La sua ricerca particolare nella game art realizzata ad acrilico o olio su tela o su tavola è ‘A videogame life’ ovvero una interpretazione personale della realtà vista attraverso gli occhi di un videogiocatore.

Ha esposto le sue opere nelle mostre a Besozzo, Villasanta, Giussano, Università Statale di Milano, Fabbrica Del Vapore, da gennaio 2014, con Game Art Gallery e Gamesearch.it.

Le sue opere di game art si possono acquistare scrivendo a neoludica@gmail.com.

Share |

di Debora Ferrari

Mattia Zarini - Game Artist

Un estratto delle opere realizzate da Mattia Zarini.

GameSearch.it per i genitori

Per avere maggiori informazioni sul Pegi, per ricevere consigli che ti aiutino a scegliere il videogioco più adatto per i tuoi figli consulta la sezione GameSearch.it per i genitori.