Credono
nella nostra mission:

Serena Piccolo

Serena Piccolo nasce a Varese nel 1979 e studia pittura all'’Accademia di Belle Arti di Brera in Milano.

Nel suo lavoro esplodono prorompenti e forti i volti, le parole e simboli di un vissuto in lotta tra digitalizzazione e materializzazione, tipico del tessuto contemporaneo; le icone sono costruite nel tentativo di rendere materici l’esperienza iconica ed il vissuto emozionale ed affettivo forniti dal panorama digitale contemporaneo.
Nelle tele racconta storie riconoscibili, semplici e composite dove gli sguardi della vita reale e le azioni quotidiane si mostrano incastrate e digerite insieme a icone simbolo dei comics, del merchandising legato al mondo ludico e del videogame commerciale, della lingua scritta e delle icone mediatiche;  gli elementi sono espressi in una pittura a olio dal clima realistico e tradizionale che convive con cromie forti e di ispirazione Pop. Nel suo lavoro sono essenziali l’estetica, la tecnica e la cultura provenienti da tutte le espressioni del gioco nella cultura contemporanea e dal mondo dei videogames, intesi come esperienza ludica e perciò affettiva.

Ha esposto in vari progetti culturali, da febbraio alle mostre VGE di Villasanta e al VGE di Giussano, con Gamesearch.it e Game Art Gallery. 

Per contattare Serena Piccolo visita il suo profilo Facebook.

Serena Piccolo è una artista di Game Art Gallery Neoludica.

 

Share |

di Debora Ferrari

Video Serena Piccolo - Game Artist -

Estratto delle opere realizzate da Serena Piccolo.

GameSearch.it per i genitori

Per avere maggiori informazioni sul Pegi, per ricevere consigli che ti aiutino a scegliere il videogioco più adatto per i tuoi figli consulta la sezione GameSearch.it per i genitori.