Credono
nella nostra mission:

Lego Marvel's Avengers

Arrivato a Gennaio 2016 Lego Marvel’s Avengers è per alcuni un seguito, per altri uno spin-off, di Lego Marvel Super Heroes (pubblicato nel 2013). Questo videogame da un lato è all’insegna dell’abbondanza: la vicenda parte prendendo spunto dal più recente film Avengers: Age of Ultron per poi arrivare a prendere in considerazione altri frammenti narrativi che hanno più a che vedere con pellicole quali Captain America: Il Primo Vendicatore, Iron Man 3, Thor: The Dark World.
Anche sul fronte dei personaggi la quantità non manca: i protagonisti principali e di cui prenderemo il controllo sono Iron Man, Thor, Capitan America, Hulk, Occhio di falco e Vedova Nera; se contiamo invece anche il roster di volti più o meno noti che incontreremo in Lego Marvel’s Avengers allora il numero supera le 100 unità, con tanto di omaggio a Stan Lee (uomo simbolo di Marvel’ Comics e personaggio chiave per il fumetto americano soprattutto negli anni ’60 e ’70 del XX° secolo).

TROPPO STROPPA
Lego Marvel’s Avengers lo riteniamo un prodotto che al massimo può ingolosire i giovanissimi o i giocatori meno esperti, che si accontentano e magari restano più colpiti dal fatto di impersonare i propri super eroi preferiti, il tutto condito con quella nota comica tipica dei videogiochi Lego.
Infatti dal punto di vista del gameplay Lego Marvel’s Avengers non può convincere il giocatore esperto/esigente: l’unica fonte di ostacolo e di sfida sarebbero i nemici che però si sconfiggono senza il minimo impegno. A questo fattore si aggiungono dei momenti un po’ frustranti in cui, per colpa di un design non sempre ideale, non è ben chiaro come proseguire ed interagire con alcuni elementi presenti nello scenario.
Ogni personaggio è inoltre dotato di abilità speciali che permettono solo a lui di superare alcune barriere: considerato il grande numero di protagonisti, questa caratteristica in realtà sembra da subito un freno, qualcosa che spezza l'azione di un videogame che inceve dovrebbe puntare di più sull'immediatezza e la fluidità di gioco.

Lego Marverl’s Avengers è l’ennesima opera che segue le attuali regole che governano il mercato (non solo dei videogame): utilizzare un brand per mettere in circolo più prodotti possibili. Questo videogioco infatti è bello da guardare e simpatico all’apparenza, ma, dopo qualche ora di gioco, il giocatore più esperto si rende conto di non aver tra le mani nulla di rilevante, forse anche un prodotto un po’ piatto.

Share |

di Emanuele Cabrini

Lego Marvel's Avengers Lego Marvel's Avengers

Trailer Lego Marverl's Avengers

Anche Hulk ama farsi i selfie!

GameSearch.it per i genitori

PEGI 7 PEGI Paura - Gioco che può allarmare o spaventare i bambini PEGI Violenza - Gioco che contiene scene di violenza

Per avere maggiori informazioni sul Pegi, per ricevere consigli che ti aiutino a scegliere il videogioco più adatto per i tuoi figli consulta la sezione GameSearch.it per i genitori.