Credono
nella nostra mission:

Yakuza

Medaglia Consigliato da GameSearch.it Medaglia Valore culturale

Dopo il successo ottenuto con la serie di Shenmue, Sega ritorna nel mondo dell’ action-adventure con Yakuza, un gioco che si pone l’obiettivo di farci vivere l’esperienza della malavita giapponese nei quartieri della splendida e lussuriosa Tokyo.

SANGUE. ONORE. RISPETTO.

Il protagonista di Yakuza è Kazuma Kiryu un giovane malavitoso (soprannominato il “Drago della Famiglia Dojima”) finito in carcere per un crimine che non ha mai commesso.
Dopo dieci anni di prigione il nostro eroe torna a Kamurocho (quartiere di Tokyo) dove presto dovrà scontrarsi con i membri della sua “Famiglia” che ancora lo considerano un traditore, e cercare di risolvere il mistero che si cela dietro alla scomparsa di dieci miliardi di Yen.
La vicenda, raccontata attraverso una lunghissima serie di stupende cut-scenes, si sviluppa lentamente ma con una continua serie di colpi di scena e intrecci dal sapore orientale ricchi di onore, violenza e corruzione.
Davvero ottimo lavoro svolto anche nella caratterizzazione dei protagonisti e della città, studiati alla perfezione così da farci sentire a nostro agio anche nei sobborghi della capitale giapponese.
Tutte queste caratteristiche fortunatamente riescono a mantenere alto l’interesse del giocatore nonostante un game-play abbastanza ripetitivo.

MAZZATE, MAZZATE E ANCORA MAZZATE
Il fulcro del gioco consiste nello spostarsi di continuo da un luogo all’altro ammirando le scene d’intermezzo e prendendo a pugni tutti gli sbruffoni che ci ostacolano il cammino.
Ogni colpo andato a segno servirà a riempire una barra che, una volta raggiunto un certo livello, ci permetterà di eseguire le “Heat-Action” mosse particolarmente violente ed esaltanti che si diversificano a seconda dello scenario (o dell’arma impugnata) e che ci consentiranno di mettere subito al tappeto i nostri avversari.
Al termine di ogni combattimento riceveremo inoltre punti esperienza per acquisire nuove tecniche e aumentare la nostra resistenza.
Yakuza è però un tuffo nella società giapponese e così, quando saremo stanchi di fare a mazzate, potremo esplorare Kamurocho ed entrare nei negozi, ristoranti, pub, hostess club, giocare a baseball, tentare la sorte con le slot-machines oppure parlare con la gente e affrontare alcune missioni secondarie che aumentano la longevità del titolo.

COME NELLA REALTA’
Merita di essere elogiato anche il lavoro svolto dagli sviluppatori per ricreare una città perfetta, del tutto simile alla controparte reale. La Tokyo di Yakuza è piena di vita, riempita da alti palazzi grigi adornati con le vivaci e colorate insegne dei locali e dei negozi. Unica pecca è la telecamera che talvolta ci riduce il campo visivo durante i combattimenti.
Anche il design dei personaggi è curato e accattivante ed inoltre il doppiaggio (in inglese) si avvale della voce di personaggi illustri quali Eliza Dushku (diventata famosa interpretando Faith nella serie televisiva “Buffy: l’Ammazza Vampiri”) e Mark Hamill (l’indimenticabile Luke Skywalker degli episodi IV, V e VI di “Star Wars”). Ricordiamo comunque che Yakuza è interamente sottotitolato in italiano.

A distanza di qualche anno Sega dimostra di saper ancora dire la sua nel mondo delle avventure.
A patto di saper chiudere un occhio su qualche difetto, Yakuza si rivela infatti un incredibile viaggio in un mondo coinvolgente e ricco di personaggi indimenticabili.

Share |

di Emanuele Cabrini

Yakuza Yakuza Yakuza Yakuza Yakuza Yakuza

Yakuza Trailer

Video che mostra i luoghi e i personaggi di Yakuza

L'uomo dietro al videogame

Yakuza

Nato in Giappone nel 1965, Toshihiro Nagoshi inizia a lavorare nel mondo dei videogame nel team AM2 di Sega, dove collabora alla realizzazione di giochi di successo come Virtua Racing e Daytona USA. Per Yakuza ha ricoperto il ruolo di supervisore del progetto e produttore.

Medaglie

Medaglia Consigliato da GameSearch.it

Consigliato da GameSearch.it

Yakuza ci porta nel mondo della mafia giapponese con un'avventura molto intrigante, una storia di onore e passione.

Medaglia Valore culturale

Valore culturale

Yakuza ci offre un viaggio alla scoperta della cultura e dei sobborghi giapponesi. E' stato ricreato virtualmente una parte di Shinjuko, famoso quartiere di Tokyo.

Videogame Correlati

GameSearch.it per i genitori

PEGI 18 PEGI Linguaggio scurrile - Gioco che contiene espressioni volgari PEGI Violenza - Gioco che contiene scene di violenza

Per avere maggiori informazioni sul Pegi, per ricevere consigli che ti aiutino a scegliere il videogioco più adatto per i tuoi figli consulta la sezione GameSearch.it per i genitori.