Credono
nella nostra mission:

Console Wars

Console Wars (Console Wars: Sega, Nintendo and the Battle that Defined a Generation) è un libro del 2014 di Blake J. Harris, pubblicato da HarperCollins e, nella sua versione italiana, da Multiplayer.it Edizioni. Il testo è stato realizzato dopo che il suo autore ha intervistato oltre 200 ex dipendenti di Sega e Nintendo, andando a condensare qui il loro vissuto e il sentire dell’epoca che gli hanno trasmesso.

Il titolo del presente libro, Console Wars, è in parte fuorviante. Vista anche la mole piuttosto imponente del testo (più di 500 pagine) si sarebbe portati a ritenerlo una trattazione esaustiva sulla guerra fra Sega e Nintendo. La lettura rivela invece un’ottica ristretta su argomenti più specifici. Il periodo di riferimento è ridotto solo ad alcuni anni, e viene tagliato fuori tanto l’avvento di Sega nel mondo delle console quanto tutto il periodo dall’uscita del Nintendo 64 in avanti, appena accennati in apertura e chiusura. Anche la materia trattata si focalizza su determinati aspetti. Non si parla quasi mai dello sviluppo dei videogiochi, o della loro qualità, se non di sfuggita, così come si riservano rapidissimi accenni alle specifiche tecniche delle console. Questi e altri aspetti sono solo un “rumore di fondo” dietro al vero argomento del libro: la guerra del marketing fra le due potenze. Ma si può essere ancor più specifici: è in sostanza un libro su Thomas Kalinske negli anni in cui fu presidente e CEO di Sega of America. Pochi i capitoli dal punto di vista di Nintendo, che appare sempre come l’avversaria da abbattere, in una versione marketing del Davide contro Golia. Il Giappone a sua volta esiste solo in ottica oppositiva, come sede di ottusi e un po’ razzisti burocrati che mettono i bastoni tra le ruote alle divisioni americane. Inesistente la guerra delle console sul suolo europeo, liquidata in un paio di righe dicendo come il vecchio continente preferisse i computer.

Come accennato si tratta di una versione romanzata della storia, anche piacevole e ben costruita dal punto di vista narrativo, con tanto di chiamata all’avventura, conflitto, mentori, ombre e tutto quello che indicherebbe qualsiasi manuale di sceneggiatura sulla scorta di Vogler e Campbell. Una storia fin troppo romanzata forse, buona per essere trasposta in un film ma un po’ meno per fornire una ricostruzione dettagliata e oggettiva. Soprattutto la ricostruzione di numerosi dialoghi avvenuti una ventina di anni fa non può che assumere un inevitabile sapore artefatto. Anche testi come Masters of Doom e Wanted – la storia criminale di Grand Theft Auto di David Kushner avevano impiegato simili elementi, ma in forma assai più parcellizzata e diluita, rendendo quei testi piacevoli inchieste giornalistiche. Qui si potrebbe quasi definire Console Wars un romanzo 'storico' già pronto a trasformarsi in sceneggiato: l’epica storia delle mille astuzie di Tom Kalinske e dei suoi alleati, che con stratagemmi vari e un marketing aggressivo contrastano la corazzata avversaria e aggirano le pastoie dei loro superiori giapponesi. Su questo filone si innestano poi, di quando in quando, altre storie secondarie, con qualche accenno al film di Super Mario, al dibattito sulla violenza nei videogiochi, allo sviluppo di Donkey Kong Country e altro.

Sicuramente avvincente e molto scorrevole, ma è bene leggerlo avendo ben presente di cosa tratti, per evitare delusioni: è una buona versione romanzata della guerra del marketing condotta da Kalinke, lontana da pretese saggistiche e da visioni a 360 gradi del periodo. Un po’ troppo aneddotico e alle volte parziale, con una visione esasperata di certi contrasti (come quello fra team americani e giapponesi). Insieme al libro è venduto un piccolo poster.

Share |

di Francesco Toniolo

Nota sull'autore

Console Wars

Scrittore e regista, Blake J. Harris ha fondato la Flying Penguin Pictures dopo la sua laurea in Scrittura Creativa alla Georgetown University. Fra le altre cose è stato ingaggiato nel 2011 da Sega of Japan per girare dei cortometraggi sui più famosi videogiochi dell'azienda.

Medaglie

GameSearch.it per i genitori

Per avere maggiori informazioni sul Pegi, per ricevere consigli che ti aiutino a scegliere il videogioco più adatto per i tuoi figli consulta la sezione GameSearch.it per i genitori.